Navigation Content
  1. Festival

    Tracce d’identità istriana sono rimaste nascoste nelle chiese e ogni chiesa è stata sull’orlo tra l’arte popolare delle masse e l’arte dei prescelti. Una delle identità istriane si trova proprio all’interno delle costruzioni sacrali.

    Il tesoro organistico sparso sulla penisola istriana è stato rivitalizzato negli ultimi 15 anni in cui si svolge il festival Organum Histriae e durante le tre edizioni del Concorso organistico Andrea Antico da Montona. IL FESTIVAL INTERNAZIONALE ORGANUM HISTRIAE e IL CONCORSO INTERNAZIONALE ORGANISTICO ANDREA ANTICO DA MONTONA fanno parte di un progetto intersettoriale a lungo termine, fondato nel 1998, di conservazione, ristrutturazione e rivitalizzazione degli organi e della musica organistica in Istria.

    Il Festival percorre le strade degli organi istriani e ogni anno si svolge in diverse e interessanti località, nei bellissimi spazi sacri nei quali sono conservati questi storici strumenti. Umago, Pola, Buie, Montona, Piemonte d’Istria, San Pietro nel Bosco sono solo alcune delle nostre fermate musicali.

Navigation Content